LISTOPIA dei miei libri multiculturali per Natale. Abbiamo bisogno di libri diversi.

Consigli per gli acquisti di libri, in lingua inglese, per Junior e Adulti, letti e recensiti per voi.

Ci stiamo avvicinando al  Natale con le solite problematiche di cosa regalare ai famigliari, agli amici, ai bambini…..

 

Tanti scelgono, molto frettolosamente, i libri come soluzione “riparatrice” di qualsiasi impegno  allo spirito consumistico natalizio. E niente di male fino a qua.

 

Trovo, invece, sia un regalo a cui va dato tutta l’attenzione possibile ed immaginabile, perché parla DI noi, che lo doniamo, e parla A chi, lo riceve.

 

Quando poi si tratta di libri per bambini o per ragazzi, la scelta dovrebbe essere molto ponderata, attenta e mirata a qualche scopo educativo o di stimolo..

 

Recentemente c’è stata una grande spinta per diversificare le collezioni in modo che i bambini/ragazzi/giovani,  possano “vedere” se stessi nei libri che leggono. Studi recenti dimostrano che i libri per bambini continuano a presentare caratteri prevalentemente bianchi, sebbene la popolazione stia diventando sempre più diversificata. Eppure, questa disconnessione, stimola ancora troppo poco il mondo dell’editoria,  a pubblicare, consapevolmente, titoli che riflettano culture e prospettive diverse.

 

 

E’ molto importante avere libri di autori e protagonisti  con una varietà di esperienze culturali  (LGBTQIA+, nativi, persone di colore diverso dal caucasico, diversità di genere, persone con disabilità, minoranze etniche, culturali e religiose) , nelle nostre  librerie, perché possono educare i lettori e creare empatia.  C’è necessità di una rappresentazione più accurata e di autori che abbiano vissuto direttamente l’esperienze minoritaria, perché, storicamente, le persone privilegiate hanno sempre raccontato le storie di comunità emarginate. Anche se ben intenzionati, molti di quei libri sono imprecisi e, in alcuni casi, addirittura dannosi.

 

 

Libri scritti da autori di diverse esperienze culturali  rafforzano ed incoraggiano chiunque stia lavorando su un processo di ricerca/conferma di identità, perché in esse riflettono le loro esperienze e nel fare questo hanno l’opportunità di vedere se stessi nei libri che leggono, convalidando  e mostrando loro che non sono soli. A volte, scoprire che l’autore non condivide la propria identità toglie l’impatto e l’empatia,  portando a pensare che “non mi capiscono veramente“.  Questi libri, inoltre, rappresentando una varietà di identità,  ispirano tutti, indipendentemente dalla propria estrazione culturale, alla consapevolezza delle varietà e delle pluralità, dando spazio all’accettazione, all’empatia, alla cooperazione, alla responsabilità e all’umanità.

 

 

E’ quindi, molto importante vedere sé stessi nelle storie, ma è anche molto importante vedere l’altro. Una delle cose magiche della lettura è che aiuta a immaginare la vita al di fuori di sé stessi. Quando non vedi le vite degli altri nelle storie, è difficile immaginarle in modo complesso. Penso che contribuisca all’essenzializzazione dell’altro “.

 

Ho sempre avuto una particolare attenzione per i libri di autori e protagonisti complessi nelle loro varietà culturali, soprattutto quando si trattava di sceglierne qualcuno per i miei bambini, poi ragazzi. Questo Natale, per la più piccola tra loro, ho scelto per lei,  letto e recensito per voi, alcuni dei libri più belli, per questo 2020 e desidero condividerli qui con voi. Nella prima parte ho scelto di proporvi i libri in lingua inglese, dal momento che siamo un blog bi-lingue, ed immagino la maggior parte di voi legga e parli almeno queste due lingue. Seguirà, la prossima settimana, un’altra lista, sempre sulla diversità letteraria, ma in lingua italiana. Vi avviso già che, di questi ultimi, c’è una scelta molto limitata, dal momento che il mercato editoriale italiano è molto carente di libri di buona qualità letteraria sulla multiculturalità e le esperienze culturali globali.

 

Ecco qui la mia personale Listopia Natalizia, composta da 25 libri selezionatissimi.

 

1) Making Their Voices Heard: The Inspiring Friendship of Ella Fitzgerald and Marilyn Monroe  by Vivian Kirkfield – Età 4-8 Anni

Qui viaggiamo su un mondo di parte, avendo adorato queste due donne, esempio, a modo loro, di perseveranza e di una sensibilità straordinaria. Parliamo di Ella Jane Fitzgerald e Marilyn Monroe, donne le cui voci non venivano ascoltate. Due donne incredibilmente talentuose che hanno inseguito i propri sogni e si sono aiutate a vicenda, per realizzarli. E nel fare questo, il libro ha enfatizzato il personaggio di Ella nel suo successo, evitando, così, la trappola della narrativa del salvatore bianco. Molti artisti bianchi hanno tratto vantaggio dall’imitare quelli neri, ma, questa, è la rara narrativa in cui viene dato uguale risalto al look iconico delle due star, passando per temi quali quelli dell’amicizia, l’alleanza e la giustizia sociale.

 

2) Say her name by Zetta Elliott, Loveis Wise – Età dai 12 anni in su

Ispirate dalla campagna #SayHerName lanciata dall’African American Policy Forum, queste poesie rendono omaggio alle vittime della brutalità della polizia statunitense e agli attivisti di Black Lives Matter. Elliott ha coinvolto poeti degli ultimi due secoli per creare un coro di voci che celebrino la creatività, la resilienza e il coraggio delle donne e delle ragazze nere.Questa raccolta contiene quarantanove potenti poesie, quattro delle quali sono poesie tributo ispirate alle opere di Lucille Clifton, Audre Lorde, Nikki Giovanni e Phillis Wheatley.

 

 

3) Not So Pure and Simple by Lamar Giles  – Età dai 14 anni in su

 

Nel suo primo romanzo per adolescenti contemporaneo, l’autore acclamato dalla critica e due volte finalista dell’Edgar Award Lamar Giles mette in luce le conseguenze della pressione sociale, affronta la mascolinità tossica ed esplora la complessità di ciò che significa essere un “vero uomo”.

 

 

4) Brown Baby Lullaby by Tameka Fryer Brown, illustrato by AG Ford – Età dai 2-6 Anni

Dal tramonto all’ora di andare a dormire, due genitori dalla pelle scura si prendono amorevolmente cura del loro bellissimo bambino: prima giocano all’aperto, poi è l’ora della cena e del bagno, e infine una calda coccola prima di andare a letto. Rappresentanza ed amore genitoriale, i temi più importanti qui.

 

5) Just Like Me by Vanessa Brantley-Newton – Età 4-8 Anni

Una raccolta di poesie piena di coinvolgenti mini-storie su ragazze di tutti i tipi: ragazze che si sentono felici, tristi, spaventate, potenti; ragazze che amano il proprio corpo e ragazze che non lo amano; ragazze di campagna, ragazze di città; ragazze che amano la madre e ragazze che desiderano avere un padre. Con ritratti brillanti nello stile caratteristico di Vanessa Brantley, di colori vivaci e modelli e tessuti unici, questo libro invita i lettori a ritrovare se stessi e l’un l’altro all’interno delle sue pagine.

 

 

6) This Book is Anti-Racist: 20 Lessons  On How to Wake Up, Take Action and Do the work by Tiffany Jewell, illustrato by Aurelia Durand – Età 11-15 Anni

 

Ottieni una comprensione più profonda del tuo io antirazzista mentre procedi attraverso i 20 capitoli di questo libro, che stimolano l’introspezione, rivelano le origini del razzismo che stiamo vivendo ancora oggi, e ti danno il coraggio e il potere di combatterlo. Ogni capitolo si basa sul precedente man mano che impari di più su te stesso e sull’oppressione razziale. I suggerimenti degli esercizi ti fanno riflettere e ti aiutano a crescere con la conoscenza e la consapevolezza.

 

 

7) Powwow Summer by Nahanni Shingoose – Età 15 anni in su

In parte Ojibwe (nativi americani) e in parte bianca, River vive con la madre bianca e il patrigno in una fattoria in Ontario. Presa in giro per la sua eredità indigena, da giovane, si sente come se non appartenesse in nessun luogo e lotta con la sua identità. Appena diciottenne e finito il liceo, River si reca a Winnipeg per trascorrere l’estate con il padre e la nonna indigeni, dove vede in prima persona cosa significa essere un “indiano urbano”.

 

 

8) The Boy who became a Dragon: A Biography of Bruce Lee by Jim Di Bartolo Età 8-12 anni

 

Bruce Lee è nato il 27 novembre 1940, sia nell’ora che nell’anno del drago. Quasi immediatamente, fu immerso in un conflitto: da bambino ad Hong Kong quando era invasa e occupata dai giapponesi, come oggetto di discriminazione e bullismo; e da adolescente alle prese con l’influenza delle gang.

 

9) Beautiful Shades Of  Brown: The Art of Laura Wheeler Waring by Nancy Churnin, Felicia Marshall Età 6-11

Cresciuta alla fine del XIX secolo, Laura Wheeler Waring non ha visto nessun artista che le assomigliasse. Neanche lei ha visto dipinti di persone che le somigliassero. Da giovane donna studia arte a Parigi, ha trovato ispirazione nelle opere di Matisse e Gaugin per dipingere le persone che conosceva meglio. Di ritorno a Filadelfia, la Fondazione Harmon le commissionò di dipingere ritratti di afroamericani affermati. I suoi ritratti sono ancora esposti nella National Portrait Gallery di Washington DC, dove i bambini di tutte le razze possono ammirare le splendide sfumature di marrone che ha catturato.

 

10) Pirate Queen: A Story of Zheng Yi Sao by Helaine Becker (Author), Liz Wong (Illustratrice) – Età  6-9 Anni

 

Il pirata più potente della storia era una donna nata in povertà a Guangzhou, in Cina, alla fine del 1700. Quando i pirati hanno attaccato la sua città e il capitano l’ha presa in simpatia, ha visto una via d’uscita. Zheng Yi Sao acconsentì a sposarlo solo se lei avesse avuto una parte uguale dei suoi affari. Quando suo marito morì sei anni dopo, prese il comando della flotta. Nel decennio successivo, la regina dei pirati costruì una flotta di oltre 1.800 navi e 70.000 uomini. Su terra e mare, il potere di Zheng Yi Sao rivaleggiava con lo stesso imperatore. Di volta in volta, le sue navi hanno trionfato sulle navi dell’imperatore.

 

11) Brown Girl Ghosted by Mintie Das – Età dai 14 anni in su

 

Violet Choudhury potrebbe far parte della cricca più popolare a scuola, ma come una delle poche ragazze ambrate, in una piccola città dell’Illinois, tutto ciò che vuole davvero è mimetizzarsi e scomparire. Sfortunatamente per lei, ha un talento per vedere gli spiriti, compresi i morti, qualcosa che ha cercato di ignorare per tutta la vita. Ma quando l’ape regina della squadra di cheerleader di Violet finisce morta a seguito di un sex tape, non così consensuale come tutti vogliono credere, gli amici di Violet, dal mondo degli spiriti, decidono che è il momento perfetto per Violet per testare le sue abilità e finalmente accettare l’eredità dello spirito combattenti da cui discende. La sua missione? Trovare l’assassino. Oppure sarà lei la prossima.

 

12) Sissy: A Coming of Gender Story by Jacob Tobia – Età dai 14 Anni in su

 

L’attivista e scrittore Jacob Tobia ha 27 anni, genderqueer, è qui per far saltare in aria il concetto di genere con questo libro. È un resoconto divertente, straziante e serio della prima e della giovane vita adulta di Tobia, nonché un punto di ingresso intelligente e accessibile per i lettori interessati a saperne di più sulle esperienze transgender.

Tobia, è cresciuto in una famiglia relativamente conservatrice e convenzionale nella Carolina del Nord. Nato maschio, era un bambino sensibile, creativo e “ossessionato dai glitter”, ed ha trovato una sorta di libertà con l’amica Katie, la cui madre li ha lasciati giocare, impunemente,  ai  travestimenti e con la sua collezione di trucchi. Inesorabilmente vittima di bullismo per la sua femminilità, Tobia ha imparato a sopprimerla e, di conseguenza, è diventato profondamente depresso, con istinti suicidi che lo hanno portato all’isolamento sociale, cosa non insolita per un bambino trans.

Non condivido questo con te per essere drammatico“, scrive Tobia parlando delle sue idee suicide. “Condivido questo con te perché voglio che il mondo capisca che privare un bambino della capacità di esprimere il proprio genere in modo autentico è pericoloso per la vita“.

 

 

13) Love your body by Jessica Sanders, Carol Rossetti  – Età 8 – 12 Anni

 

Il libro introduce il linguaggio dell’amor proprio e della cura di sé per aiutare a costruire la resilienza, rappresentando e celebrando corpi diversi, incoraggiandoti ad apprezzare la tua unicità. Questo libro è stato scritto per ogni ragazza, indipendentemente da come vedi il tuo corpo. Tutte le ragazze meritano di essere dotate degli strumenti per navigare in un mondo ossessionato dalle immagini.

 

14) When Stars Are Scattered by Victoria Jamieson, Omar Mohamed, Iman Geddy – Età  9 – 12 Anni

 

Omar e suo fratello minore, Hassan, hanno trascorso la maggior parte della loro vita a Dadaab, un campo profughi in Kenya. La vita è dura lì: cibo mai abbastanza, dolorosamente noioso e senza accesso alle cure mediche Omar sa che suo fratello non verbale ha bisogno. Quindi, quando Omar ha l’opportunità di andare a scuola, sa che potrebbe essere un’opportunità per cambiare il loro futuro. . . ma significherebbe anche lasciare suo fratello, l’unico membro della famiglia che gli è rimasto, ogni giorno.

 

15) A Story About Afiya by James Berry, Anna Cunha – Età 5-8

 

Alcune persone hanno vestiti per ogni occasione, ma Afiya ne ha bisogno solo uno. Il suo vestito registra i ricordi della sua infanzia, dalle rose in fiore ai piccioni in volo, dalle tigri allo zoo alle foglie di ottobre che cadono. Una gioiosa celebrazione dell’infanzia di una giovane ragazza, scritta dal poeta giamaicano James Berry, vincitore del Coretta Scott King Book Award.

 

 

16) How to Solve a Problem: The Rise (and Falls) of a Rock-Climbing Champion  by Ashima Shiraishi, Yao Xiao

 

Per uno scalatore, un masso è chiamato “problema” e lo risolvi salendo in cima. Ci sono colpi di scena, cadute e graffi e ostacoli che sembrano insormontabili finché non impari a vedere le possibilità al loro interno. E poi c’è il momento del trionfo, quando non c’è niente sopra di te se non il cielo e niente sotto ma un traguardo raggiunto. Ashima Shiraishi attinge alla sua esperienza di scalatrice di livello mondiale in questa storia che sfida i lettori ad affrontare i problemi della propria vita e ad arrivare a livelli più alti di quanto avrebbero mai pensato possibile.

 

 

17) In My Anaana’s Amautik by Nadia Sammurtok (Author), Lenny Lishchenko (Illustratore) – Età 3 – 7 Anni

 

 

Nadia Sammurtok invita affettuosamente il lettore nell’Amautik ― il marsupio nella parte posteriore del parka di una madre usato per trasportare un bambino ― per sperimentare tutto attraverso gli occhi del bambino annidato all’interno, dalla morbidezza simile a una nuvola del sacchetto al suono scintillante di Anaana’s risata. Dolce e rilassante, questo libro offre una prospettiva unica che affascinerà i lettori di tutte le età.

 

18) A Bowl Full of Peace: A True Story by Caren Stelson, Akira Kusaka – Età 6-11

 

In questo libro illustrato di saggistica profondamente commovente, la pluripremiata autrice Caren Stelson porta la storia di Sachiko Yasui sulla sopravvivenza al bombardamento atomico di Nagasaki e il suo messaggio di pace a un pubblico giovane. La casa della famiglia di Sachiko era a circa mezzo miglio da dove la bomba atomica cadde il 9 agosto 1945. La sua famiglia subì una perdita devastante. Quando tornarono alle macerie dove un tempo si trovava la loro casa, suo padre trovò miracolosamente la loro ciotola da portata completamente intatta. Questa delicata ciotola verde a forma di foglia che un tempo ospitava i pasti quotidiani, ora conserva ricordi del passato e funge da vaso di speranza, pace e nuove tradizioni per Sachiko e per i membri sopravvissuti della sua famiglia.

 

 

19) Once Upon an Eid: Stories of Hope and Joy by 15 Muslim Voices by S. K. Ali, Aisha Saeed  – Età 8 – 12 Anni

 

 

Once Upon an Eid è una raccolta di racconti che mette in mostra le voci musulmane più brillanti che scrivono oggi, tutte sulla festa più gioiosa dell’anno: Eid! Eid: La breve parola di una sola sillaba evoca una varietà di sentimenti e ricordi per i musulmani. Forse è svegliarsi con il suono delle samosa fritte o il conforto della torta di fagioli, forse è il piacere di indossare un nuovo vestito per le preghiere dell’Eid, o forse è il regalo e le feste che verranno quel giorno. Qualunque cosa sia, per coloro che amano questo giorno di festa, le risposte emotive possono essere riassunte in un’altra parola breve e dolce: gioia. L’antologia includerà anche una poesia, un capitolo di graphic novel e illustrazioni spot.

 

20) A Song Below Water by Bethany C. Morrow  – Età da 14 Anni in su

 

Tavia è già in disaccordo con il mondo, costretta a mantenere segreta la sua identità di sirena in una società che vuole mantenere la sua specie sotto chiave. Non importa che sia bloccata anche a Portland, in Oregon, una città con solo una manciata di neri e ancora meno di quelli con poteri magici. Almeno ha la sua migliore amica, Effie, al suo fianco mentre affrontano il dramma del liceo, i segreti di famiglia e le cotte non corrisposte.

 

21) Forest of Souls by Lori M. Lee – Età dai 14 anni in su

 

Sirscha Ashwyn viene dal nulla, ma è intenzionata a diventare qualcosa. Dopo anni di addestramento per diventare la prossima spia reale della regina, i suoi piani falliscono quando gli sciamani attaccano e uccidono la sua migliore amica Saengo. E poi Sirscha, in qualche modo, riporta in vita Saengo.

 

22) Grasping Mysteries: Girls Who Loved Math by Jeannine Atkins – Età dai 10 anni in su

 

 

Raccontato in poesie vibranti ed evocative, questo straordinario romanzo celebra sette donne straordinarie che hanno usato la matematica come chiave per esplorare i misteri dell’universo e sono cresciute per fare un lavoro innovativo che ha cambiato il mondo.

Dopo un’infanzia trascorsa a guardare le stelle, Caroline Herschel è stata la prima donna a scoprire una cometa ea guadagnare uno stipendio per la ricerca scientifica. Florence Nightingale era un’infermiera pioniera il cui lavoro ha riformato gli ospedali e uno dei fondatori del campo della statistica medica. La prima donna ingegnere elettrico, Hertha Marks Ayrton, registrò ventisei brevetti per le sue invenzioni.

Marie Tharp ha contribuito a creare la prima mappa dell’intero fondale oceanico, che ha aiutato gli scienziati a comprendere il nostro mondo subacqueo e ha suggerito come si sono spostati i continenti. Un prodigio matematico, Katherine Johnson ha calcolato traiettorie e finestre di lancio per molti progetti della NASA, inclusa la missione Apollo 11. Edna Lee Paisano, cittadina della Nez Perce Nation, è stata la prima nativa americana a lavorare a tempo pieno per il Census Bureau, supervisionando un grande aumento della rappresentanza degli indiani d’America e dei nativi dell’Alaska. E Vera Rubin ha studiato più di duecento galassie e ha trovato la prima forte evidenza della materia oscura.

 

23) Fauja Singh Keeps Going: The True Story of the Oldest Person to Ever Run a Marathon by Simran Jeet Singh, Baljinder Kaur – Età 4 – 8 anni

 

 

L’ispirante storia vera di Fauja Singh, che ha battuto i record mondiali diventando il primo centenario a correre una maratona, condivide preziose lezioni sulla fonte della sua grinta, determinazione a superare gli ostacoli e impegno per una rappresentazione positiva del Sikh Comunità.

Fauja Singh è nata determinata. Era anche nato con gambe che non gli permettevano di giocare a cricket con i suoi amici o di portarlo a scuola a miglia dal suo villaggio in Punjab. Ma questo non lo fermò. Lavorando nella fattoria di famiglia, Fauja è cresciuto più forte per soddisfare il suo pieno potenziale.

Non ha mai smesso di lottare. All’età di 81 anni, dopo una vita passata a rafforzare corpo, mente e cuore, Fauja ha deciso di correre la sua prima maratona. Ha continuato a battere record in tutto il mondo ed è diventato la prima persona su 100 a completare l’estenuante gara di lunga distanza.

La vera storia di Fauja Singh ci ricorda che è sia da dove iniziamo che da come finiamo a rendere i nostri viaggi indimenticabili.

 

 

24) If Dominican Were a Color by Sili Recio, illustrato by Brianna McCarthy – Età  4 – 8 Anni

 

 

La tavolozza della Repubblica Dominicana è esuberante e illimitata. Maiz esce amarillo, il nero-bluastro dei sogni lambisce le spiagge sabbiose e la pelle delle persone può avere l’ombra della cannella nel cacao o del mogano. Questo libro illustrato, vivacemente colorato e in dolce rima, ricorda poeticamente, che i colori di una nazione sono ampi quanto la natura stessa.

 

 

25) Flying High: The Story of Gymnastics Champion Simone Biles by Michelle Meadows and Ebony Glenn

Lei è il grande mito di mia figlia Madison, mini ginnasta, pure lei. Quando aveva sei anni, la famiglia di Simone Biles ha preso una forma in modo diverso dalle altre famiglie. I suoi nonni Ron e Nellie Biles hanno adottato Simone e sua sorella Adria. Ron e Nellie sono diventati i loro genitori. Simone è stata avviata  alla ginnastica artistica nello stesso anno, lanciando una passione per tutta la vita alimentata da un notevole talento, sacrificio e dal sostegno eterno della sua famiglia.

 

 

In appendice desidero consigliare, agli adulti, un libro davvero illuminante e del quale avevo già parlato ampiamente in un post di qualche tempo fa. Si tratta di The vanishing Half” di Brit Bennet.

Questo libro parla di scelte e circostanze. Racconta la storia di due gemelle che crescono nel Sud segregato degli States. Vivono in una città abitata da neri dalla pelle chiara. Entrambe le sorelle, a modo loro, si ribellano alle restrizioni della città. Fuggono da adolescenti e finiscono per ribellarsi in modi molto diversi. Una sorella sposa un uomo dalla pelle estremamente scura e ha una figlia dalla pelle scura. L’altra sorella passa per bianca e vive una vita privilegiata. Le loro storie … e le storie dei loro antenati vengono raccontate in un arco di quasi quarant’anni, a partire dagli anni ’50. Il romanzo ha una narrazione avvincente e si concentra sulle scelte che le persone fanno, sui segreti che detengono e sulle conseguenze che si sviluppano da questa dinamica.

Troverete i miei 2 cents qui: HERE.

 

 

@Wizzy, Afro Bodhisattva, Entrepreneur, Multipotentialite Wantrepreneur, Physical Anthropologist, Freelance researcher of African Studies, culture, tradition and heritage, CEO Dolomite Aggregates LTD and Founder IG MBA Métissage Boss Academy ,  MBA Metissage & Métissage SangueMisto. 

 

 

 

 

Archivio

%d bloggers like this: